Menu
psyllium

Le fibre alimentari sono note per una loro caratteristica particolare, ovvero alleviano o meglio combattono la stitichezza. Ma le fibre hanno anche altri effetti sulla salute, per esempio riducono il rischio di sviluppo del diabete e delle malattie del cuore.

A differenza di altre componenti del cibo come i grassi, le proteine o i carboidrati, le fibre non sono digeribili per l’organismo.Questo significa che le fibre percorrono quasi indisturbatamente lo stomaco, l’intestino tenue, il colone e infine vengono eliminate dall’organismo. Apparentemente le fibre alimentari non hanno un ruolo importante per il funzionamento dell’organismo, ma in realtà svolgono moltissime funzioni importanti per la salute.

Le fibre solubili in acqua possono aiutare a ridurre il livello di colesterolo nel sangue poichè riducono la lipoproteina di bassa densità (LDL), ovvero lil livello del colesterolo cattivo. Sulla base dei risultati di vari esami epidemiologici un’alta assunzione di psyllium abbassa la pressione, il rischio di malattie infiammatorie e protegge la salute del cuore.

Le fibre dello psyllium possono rallentare l’assorbimento dello zucchero, cosa che può aiutare i diabetici a ridurre gli sbalzi di zucchero nel sangue, inoltre riducono il rischio di sviluppo del diabete di tipo 2.

Il consumo di alimenti con alto contenuto di fibre può aiutare a normalizzare il peso corporeo poichè occorre più tempo per masticarli, in questo modo l’organismo avrà più tempo per per sentirsi sazio, ovvero la persona non sentirà fame a lungo.

Condividi questo articolo!
Info sull'autore: Antica Farmacia Vezzosi
0 Commenti